Robovolc è un robot per esplorare i vulcani. È stato costruito e progettato all’università di Catania per monitorare il vulcano Etna.
RoboVolc
RoboVolc
300 kg
2 ore
10
Marzo 2000
Ottobre 2003
1.700.000 €

Caratteristiche

Il robot Robovolc è dotato di sistema di trazione triassiale snodato, che gli permette di muoversi su terreni accidentati come quelli dei vulcani.

È dotato di un braccio manipolatore, con all’estremità una pinza a tre contatti, che gli serve per raccogliere campioni di roccie. Grazie a sensori di pressione, temperatura e composizione gassosa dell’aria effettua misurazioni e raccoglie dati.

RoboVolcTeam

Video