Come fare Backup Dati a prova di distruzione

Laptop, desktop e tablet sono in definitiva componenti che possono essere sostituiti e hanno poco valore, ma lo stesso potrebbe non essere vero per i dati che contengono. La perdita di un progetto su cui hai lavorato per anni a causa di un incendio, di un’alluvione o di un furto potrebbe essere gravissima.  Fortunatamente, ci sono alcuni modi per salvare i propri dati in modo sicuro, per fare un back up a prova di distruzione.

Vediamo da vicino quali sono i migliori modi per fare un backup del proprio hard disk o sistema di storage.

LEGGI ANCHE : migliori software per fare backup

Backup tramite cloud

La forma più comune e intuitiva di backup esterno è l’archiviazione su cloud, un servizio che probabilmente la maggior parte dei lettori conosce. Alcuni servizi come DropBox , Google Drive, Mega, SkyDrive offrono dei piani gratuiti, limitati come spazio di storage, per trasferire via internet i propri dati e salvarli nel cloud accessibile con una password.

Questi servizi di backup esterni sono generalmente facili da usare e, in alcuni casi, automatizzati. Il backup dei file può essere una questione di trascinamento dei file o delle cartelle oppure è possibile eseguire il backup dei file quotidianamente da un client software. Ci sono un sacco di concorrenti che offrono questi servizi a pagamento, quindi hai solo l’imbarazzo della scelta.

Il prezzo può essere un problema, tuttavia, poiché la maggior parte dei servizi di archiviazione cloud fornisce tra 5 GB e 10 GB di spazio libero in modo gratuito. Dopodiché, dovrai pagare e il costo potrebbe aumentare, soprattutto se stai utilizzando un servizio di archiviazione cloud generale, invece di un servizio di backup. Anche la sicurezza può essere un problema, poiché la maggior parte dei servizi si basa solo su una password per l’autenticazione e non garantisce che i dati possano essere ripristinati se la sicurezza è compromessa.

data-backup

Backup off-site

Tecnicamente, qualsiasi soluzione di cloud storage rientra in questa definizione, ma esiste una differenziazione tra i servizi che sono solo “cloud storage” o “backup online” e quelli che sono chiamati “backup off site“. Le differenze sono nella sicurezza e nell’affidabilità.
Un servizio di cloud storage per consumatori offre poche garanzie , fidati di noi”, mentre un servizio di backup offsite esterno promette ridondanze multiple del server, un portale di accesso sicuro e un accesso multiutente configurabile. Gli esempi includono Iron Mountain, Barracuda e CyberSecure.

I backup robusti come questo sono estremamente affidabili e sicuri, ma tendono ad essere costosi e molti non sono nemmeno accessibili a un consumatore. Ciò è evidente dal modo in cui questi servizi conducono gli affari; non vai in un negozio e non acquisti il ​​tuo servizio, chiami o mandi un’e-mail e negozi un accordo.

Un backup off site può essere considerato anche il salvataggio dei dati che vanno a finire fisicamente in un server NAS di un altro ufficio o del proprietario dell’ azienda connesso via internet ai Pc della casa madre.

Backup su server

Le aziende nel settore del noleggio di server sono state ostacolate dall’arrivo del cloud storage, che è generalmente più intuitivo e meno costoso (per piccole quantità di storage). Ma ci sono aziende che noleggiano ancora file server e questa opzione potrebbe essere adatta alle tue esigenze (Aruba. Tophost, Netsons, Hostgator ecc).

La principale differenza tra un file server dedicato e il cloud è che il primo fornisce uno specifico pezzo di hardware, sia esso fisico o virtualizzato, da utilizzare come desideri. Questo verrà fornito con la propria RAM, capacità di elaborazione e archiviazione. I prezzi possono essere in qualche modo competitivi con le soluzioni di archiviazione cloud, anche se dipende molto dal servizio.

Il noleggio di un server è un po ‘più sicuro del cloud storage, perché un utente malintenzionato normalmente richiederebbe le informazioni di accesso e la conoscenza dell’indirizzo IP del file server. Anche i file server sono facilmente accessibili da più utenti. In cambio di questi vantaggi, però, ricevi un servizio molto più difficile da usare. Non aspettarti la facilità di Dropbox: dovrai almeno avere familiarità con il funzionamento del protocollo di trasferimento file. 8 client FTP gratuiti per Mac 8 client FTP gratuiti per Mac Leggi di più funziona.

Vaulting

Il vaulting è un metodo di protezione estremo in cui i dati vengono spostati fisicamente in una posizione sicura utilizzando supporti di memorizzazione rimovibili, come un hard disk esterno portatile a prova di proiettile da 250 GB. Ciò fornisce la protezione più sicura possibile; una volta che i dati sono stati archiviati, sono accessibili solo tramite contatto fisico diretto.

Questa strategia di backup esterno è spesso poco pratica per un individuo, ma ci sono alcune opzioni utili. La più semplice è chiedere a un familiare o un amico fidato se è possibile “archiviare” i dati in casa conservando un disco rigido in una cassaforte a prova di fuoco. Un altro modo è memorizzare i dati in una posizione neutra, come un blocco bancario. box o unità di self-storage. E se sei davvero paranoico, puoi trovare un luogo di archiviazione locale ad alta sicurezza che offre sorveglianza 24 ore su 24, sicurezza in loco e sistemi di protezione antincendio automatizzati.

Se disponi di una rete locale (LAN), puoi anche eseguire il backup dei file su un altro computer o server. Tuttavia, se la macchina di backup risiede nella stessa posizione, potrebbe essere vulnerabile a furti o danneggiata da incendi o inondazioni. Per prevenire il furto, è possibile installare un server in una gabbia, un armadio o un armadio chiuso a chiave.

Indipendentemente dal metodo di backup esterno scelto, è consigliabile crittografare i dati sulle unità, poiché esiste la possibilità (per quanto piccola) che possano finire nelle mani sbagliate. Il vaulting può essere accessibile alle persone che desiderano archiviare molti dati.

Conclusione

Non c’è modo di pianificare ogni evenienza, ma compiere anche i passaggi più elementari può farti risparmiare un grande mal di testa in seguito. L’archiviazione cloud di base è gratuita e protegge i tuoi dati preziosi da un’ampia varietà di disastri e incidenti che possono distruggere i tuoi effetti personali. Assolutamente tutti dovrebbero almeno fare questo passo fondamentale.

Add Comment